• Street Poetry

    #1 StreetPoetry – S.

    Ieri ho incontrato S., capelli neri raccolti in una coda, un maglione fucsia, leggins neri, un marsupio e un bambino in braccio. L., biondo e sorridente. Erano all’uscita del supermercato e lei mi ha chiesto di comprarle qualcosa da mangiare, che sono in quattro e alle due bambine grandi piacciono le cotolette di pollo. Io, invece, ero l√¨ perch√© dovevo comprare le caramelle da lasciare nelle stanze del b&b, come benvenuto agli ospiti, un gesto carino insomma. Ma forse non abbastanza carino per ci√≤ che l’Universo ha iniziato a chiedermi di fare nella vita. Allora le ho preso le cotolette, ma anche biscotti e caramelle, che i suoi bambini se…