• facebook

    #LittleBirdsOnFB_19

    Sul nostro corpo possiamo leggere la storia della nostra anima. Ci ho pensato oggi rivedendo il taglio da cui sono nati i miei figli. Non si tratta di un’anima chiusa dentro un corpo, ma di un corpo plasmato dall’anima: quando ti guardi allo specchio riconosci la tua felicit√† o la tua sofferenza nelle pieghe ai lati delle labbra o nei tagli che hai sulla fronte. Ecco perch√® dovremmo amare tutti i nostri corpi. Non sono altro da noi. E ogni nuovo neo che scopro sul mio corpo mi ricorda che ogni giorno scrivo una pagina della mia storia.